Messaggio del Dirigente Scolastico agli studenti e alle famiglie

 

Festa della Matematica 2014

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Nota: chi riesce a leggere fino in fondo, può venire il prossimo anno con noi …

 

Sia S = { x / x è studente dell’Einstein } e M = { x E S / x è math’s follower }, si trova che #M = 20.

Il quinto giorno della settimana, il LXVI dell’anno, il 4814° del XXI secolo, M si reca, con n prof / n è l’unico numero primo pari, all’8 Gallery per partecipare alla festa della matematica, che comprende una gara tra le scuole della Provincia di Torino a colpi di problemi.

M si divide in 4! / (2√2)2 sottoinsiemi: la squadra ufficiale del nostro liceo e due squadre del pubblico “Eureka!” e “Einstein crew”.

La gara dura 2 * 32 * 5 minuti per Σ4n=0 (2n+1)    (cioè  1 + 3 + 5 + 7 + 9) problemi di varia difficoltà, ma i nostri eroi non si arrendono e si classificano al decimo posto su 36 scuole nella gara ufficiale e in zona Europa League nella gara del pubblico su 140 squadre, di tutte le età, presenti. Bravi!  ;)

 

Lettera agli studenti e alle famiglie

   
lavagna

 

 

Libri di testo a.s. 2013 - 2014

Classi via Bologna - Classi via Pacini

   

Il Liceo Scientifico “A. Einstein“ nasce nel 1967 come succursale del “Galileo Ferraris”; non ha ancora un nome e la sua sede è a pochi passi dal Politecnico, in via Toselli.

Il 1968 porta al neonato Liceo un nome, “III Liceo scientifico”, e un Preside, il prof. Edmondo Iannaccone.

Tre anni dopo il Liceo si trasferisce in via Pacini 28, in quella che sarà la sua sede definitiva e, soprattutto, assume l’attuale denominazione di Liceo scientifico “A. Einstein”, approvata dal Consiglio d’Istituto su proposta di alcuni docenti.

Leggi tutto: Liceo Einstein