News

Tutti gi ultimi avvisi rivolti a studenti e docenti riguardanti la scuola, la  didattica e le attività. 


Dalla pietra al mouse. Co-evoluzione di uomini e strumenti
 
Dal 7 al 28 maggio 2016, il Liceo Einstein ospiterà, nella sede di via Pacini 28, la mostra interattiva “Dalla pietra al mouse. Co-evoluzione di uomini e strumenti”, realizzata da Experimenta e dell’ISA (International Survivol Association) e organizzata dalle studentesse della classe 4C del Liceo delle Scienze Umane, in collaborazione con il Museo Regionale di Scienze Naturali e la Regione Piemonte.

Sabato 7 maggio alle ore 11.00 si svolgerà l’inaugurazione della mostra nell’atrio del Liceo della sede di via Pacini 28.
La mostra potrà essere visitata dalle classi del Liceo che lo desiderino, previa prenotazione, in orario scolastico, dal lunedì al venerdì (h. 8.00-14.00). Per le scuole elementari e medie, sono previsti percorsi interattivi e laboratori ludici di archeologia sperimentale, organizzati sempre dalle studentesse, in orario mattutino previa prenotazione. Le visite guidate sono, altresì, disponibili per il pubblico generico mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00 e sabato dalle 10.00 alle 13.00. L’evento sarà, inoltre, inserito nelle proposte della manifestazione cittadina delle “Settimane della Scienza”, che si svolgono nel mese di maggio. Le studentesse della classe 4C LSU, nei panni del divulgatore scientifico, accompagneranno il pubblico in visita.
Per informazioni e prenotazioni: mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; tel. 011280668 (Centralino del Liceo A. Einstein, sede via Bologna – dalle ore 8.00 alle 14.00); +39 3427583964 (dalle ore 15.00 alle 19.00)

   

 


 

Stage di Matematica 2016 
 
Dal 26 al 28 maggio, 23 allievi e allieve, del liceo scientifico e del liceo scientifico opzione scienze applicate, accompagnati dai proff. Poglio e Varone, hanno partecipato a “Math 2016”, uno stage residenziale a Bardonecchia di approfondimento di matematica.

Si sono potuti così cimentare con il sistema binario, l’infinito, la crittografia, i poliedri, le geometrie non euclidee, problemi di massimo e minimo, insieme ad altri 350 studenti provenienti dai licei di tutta la provincia.


 

DARWIN DAY 2016

A 207 anni dalla nascita di Charles Darwin, venerdì 12 febbraio, alle ore 10, nell'Auditorium del Liceo Einstein sarà celebrato il "Darwin Day" 2016.
Quattro scienziati e ricercatori incontreranno gli studenti: l'astrofisica Mariateresa CROSTA coordinerà gli interventi di Richard Lawrence SMART ("Evoluzione stellare in chiave darwiniana"), Anna CURIR ("Evoluzione delle galassie e dell'universo") e Roberto MORBIDELLI ("Misure e dato astronomico: riflessioni sulla preservazione del conosciuto").


 

GIORNATA DELLA SCIENZA

In occasione del centesimo anniversario della teoria della relatività generale, venerdì 23 ottobre 2015 si svolgerà presso il liceo “Einstein” la “Giornata della Scienza”. Durante la mattinata le classi dei licei scientifico e scientifico opzione scienze applicate parteciperanno ad una serie di lezioni e conferenze, tenute da esperti esterni e docenti della scuola, secondo i prospetti allegati.

 Ore 8,15 - "Il posto dell'uomo nella natura" (Prof. Giacomo GIACOBINI - Università di Torino)

  • Ore - 10 - “Unità e semplicità: la lezione di Einstein” (Prof. Vincenzo BARONE - Università del Piemonte Orientale)
  • Ore 11,45 - “Intelligenza Artificiale: una minaccia o una risorsa?” (Dott. Daniele MAGAZZENI - Dipartimento di Informatica - King's College di Londra)

 


 

Il Sindaco di Torino al Liceo Einstein

Martedì 26 maggio, nell'Auditorium dell'istituto, il Sindaco di Torino On. Piero Fassino ha tenuto una lezione alle classi quarte e quinte del liceo "Einstein". In particolare, si è parlato dell'attuale situazione internazionale e del ruolo dell'Italia nel mondo. Il Sindaco ha anche risposto a numerose domande rivoltegli dagli studenti.

 


 

 

LE SETTIMANE DELLA SCIENZA 2015 AL LICEO EINSTEIN

Le “Settimane della Scienza”, da sempre, propongono laboratori e attività destinati alle scuole di ogni ordine e grado. In questa edizione le Settimane saranno presenti con un ricco menù di laboratori allestiti direttamente nel nostro Liceo Scientifico: potranno partecipare ai laboratori sia classi del liceo Einstein, sia quelle di altre scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado che ne faranno richiesta.

  


UOMINI IN GUERRA, DONNE AL LAVORO

Dal 27 aprile all’8 maggio 2015 nella sede di via Pacini, 28 del liceo "Einstein" sarà esposta la mostra “Uomini in guerra, donne al lavoro”, immagini fotografiche di donne al lavoro nelle fabbriche della Società Nazionale Officine Savigliano durante la Grande Guerra. L’inaugurazione si svolgerà lunedì 27 aprile alle ore 10.

 

 

 


 

ERASMUS+ 2014-2017 PROJECT

Water, a European Task in a Global Context ITALY - Meeting in Torino liceo Einstein April 19 – 24

Il tema dell’Acqua è una sfida globale che l’Europa ha colto e ha lanciato come sfida per una Europa sostenibile per l’obiettivo 2020. Europa 2020 è un obiettivo ambizioso al quale anche gli studenti dei progetti Erasmus + sono chiamati a contribuire per raggiungerlo.

Il tema dell'"Acqua" non è limitato ad un solo paese o ad una sola regione, non solo in Europa, ma è di rilevanza mondiale, rappresenta una sfida globale perché siamo connessi a livello globale e le conseguenze di un uso non sostenibile di questa preziosa risorsa naturale, ha conseguenze a livello planetario. Quindi siamo tutti responsabili per la nostra Terra e il nostro patrimonio mondiale.
L'acqua è la base della vita, risorsa fondamentale che ognuno deve salvaguardare e il cui accesso è stato dichiarato diritto umano.
In Aprile dal 19 al 24, presso il liceo Einstein a Torino, 50 studenti provenienti da: Islanda, Germania, Spagna, Polonia, Bulgaria, Grecia e Turchia, raccoglieranno la sfida per portare un po’ più avanti la consapevolezza sull’uso di questo risorsa strategica.
Esperienze di laboratorio, visite ai laboratori del Politecnico di Torino, alla diga e centrale idroelettrica IREN a Rosone, Valle Orco, al centro SMAT di Castiglione Torinese, il più grande impianto di trattamento chimico-fisico-biologico dell’acqua, presente in Italia, saranno le attività svolte dagli studenti con insegnanti dei licei e ingegneri degli impianti.
Gli incontri e le lezioni sono in inglese come lingua di comunicazione.
Il liceo Einstein da anni partecipa con successo e competenza ai bandi di progetto europei, prima Comenius ora Erasmus+, e gli studenti hanno da sempre contribuito al successo di queste attività e iniziative.
Noi, come un gruppo di scuole, con questo progetto vogliamo aumentare la consapevolezza del nostro approccio alle risorse idriche e alle risorse naturali in generale, per motivare gli studenti a un approccio responsabile a livello globale con un attenzione alla sostenibilità degli obiettivi e a una crescita "Smart” come punto di riferimento dell'UE.

 

SPETTACOLO TEATRALE "LE TROIANE"

Lunedì 13 aprile le classi seconde e terze del liceo delle scienze umane e del liceo linguistico assisteranno nell’Auditorium della sede di via Pacini 28 alla rappresentazione teatrale Le Troiane, realizzata dal Gruppo teatrale dell"Einstein".


ARS RHETORICA

Venerdì 27 marzo si è tenuta tra le studentesse e gli studenti che frequentano le classi del triennio del Liceo Scientifico, del Liceo Linguistico e del Liceo delle Scienze Umane, una gara di oratoria, che ha rappresentato il momento conclusivo di un breve corso aperto agli allievi e alle allieve interessati/e ad approfondire lo studio dell’ARS RHETORICA e a mettere immediatamente alla prova le conoscenze e competenze acquisite, cimentandosi in una competizione pubblica a cui hanno presenziato tutte le classi del triennio dell’istituto, nel corso della quale un oratore per ciascuno dei cinque gruppi costituitisi durante la fase di formazione ha pronunciato un’orazione sul seguente dilemma: “LA LIBERTÀ D’ESPRESSIONE DEVE ESSER GARANTITA ANCHE A COLORO CHE ESPRIMONO L’IDEA CHE ESSA DEBBA ESSER NEGATA?”
I discorsi proposti dai cinque giovani “retori” sono stati valutati da due giurie: quella “tecnica”, costituita dal preside, da un gruppo di docenti e da un rappresentante del personale amministrativo-tecnico--ausiliario, e quella “popolare”, ossia dalle ragazze e dai ragazzi invitati ad assistere alla competizione.
In palio un premio di 500 euro in buoni-acquisto libri. cd, dvd, materiale di cartoleria etc, da dividere in due nel caso in cui il giudizio espresso dalle due giurie non fosse stato concorde.
In effetti la competizione si è conclusa con una valutazione della giuria popolare differente da quella espressa dalla giuria tecnica, per cui il premio andrà ripartito tra i membri dei due gruppi di autori delle orazioni vincitrici secondo il giudizio della giuria popolare (oratore Alice ARDIZOIA) e della giuria tecnica (oratore Andrea ROMANO).

 


 

SOGGIORNO STUDIO IN IRLANDA

Dal 9 al 15 marzo le classi quarte del liceo scientifico hanno partecipato ad un soggiorno studio a Dublino accompagnate dai proff. Giuseppe Costantino e Paola Sacchettino e dal preside prof. Marco Chiauzza.


 

 


BIENNALE E DEMOCRAZIA

"Gli studenti della IV B Liceo Scientifico hanno completato il percorso di formazione "Di fronte al passato" in vista della partecipazione a Biennale Democrazia, importante evento cittadino che si terrà dal 25 al 29 marzo 2015. L'edizione di quest'anno, che prevede più di cento appuntamenti con 128 protagonisti del dibattito nazionale ed internazionale, ha per tema i "Passaggi", le svolte epocali, i cambiamenti di prospettiva e le trasformazioni che plasmano le società, le istituzioni democratiche e la nostra stessa esistenza."



 #LABDEM2015

 

Lunedì 23 febbraio, dalle 9 alle 11, Don Luigi Ciotti, fondatore di LIBERA, incontrerà alcune classi del liceo "Einstein" nell'Auditorium della scuola. Si inaugureranno così i Laboratori di Democrazia 2015, che proseguiranno dal 25 al 27 febbraio, con tre intense giornate di studio e di discussione organizzate dagli allievi del Liceo "Einstein" in collaborazione con la presidenza, i docenti e tutto il personale della scuola.


Anche l'edizione 2015 del LabDem vedrà la presenza di numerosi esperti interni ed esterni all'istituto.
Programma completo di #LabDem 2015:
http://www.liceoeinstein.to.it/wordpress/programmi-laboratori-di-democrazia-2015/

 

 

 


GLI INTELLETTUALI E LA PRIMA GUERRA MONDIALE

 
Venerdì 20 febbraio, dalle ore 10 alle ore12, presso la sede della Fondazione"G. Amendola", Via Tollegno, 52 si svolgerà al conferenza rivolta agli studenti delle classi quinte del liceo scientifico "Einstein" tenuta dalla dott.ssa Elena Alessiato, borsista Post-Doc presso la Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco di Baviera, sul tema GLI INTELLETTUALI E LA PRIMA GUERRA MONDIALE.
 
Quando, nell’agosto 1914, scoppiò la guerra mondiale che in quattro anni avrebbe sconvolto le carte geografiche dell’Europa e causato milioni di morti, essa venne accolta con euforia, entusiasmo, addirittura gioia. I primi ad esultare furono gli intellettuali, i professori, gli artisti. Perché? Facendo riferimento ad alcune realtà europee, in particolare ai casi della Germania e dell’Italia, l’intervento si propone di illustrare i significati che vennero attribuiti alla guerra dal ceto intellettuale e le motivazioni con cui essa venne sostenuta e giustificata. Emergerà in modo sorprendente che non fu sempre creduto vero ciò che a noi sembra un'evidenza: che la guerra è il più terribile dei mali.

 


 

DARWIN DAY 2015

Venerdì 13 febbraio, in occasione del "Darwin day", dalle ore 10 alle ore 12, presso l'Auditorium dell'istituto, Carlo Alberto Redi, professore ordinario di Zoologia presso l'università di Pavia, terrà una lezione agli studenti delle classi quarte del liceo scientifico e scientifico opzione scienze applicate sul tema:

DALLA DESCRIZIONE ALLA SINTESI DEL VIVENTE Le trasformazioni scientifiche occorse negli ultimi due secoli, dopo il secolo della chimica (‘800) e quello della fisica (‘900), hanno fatto si che le scienze della vita (Biologia) abbiano attuato un passaggio epocale di paradigmi concettuali: le scienze della vita non sono più solo discipline “storiche” della descrizione ontogenetica del vivente ma sono bensì passate “dalla descrizione alla sintesi del vivente”. Questo fatto rivoluziona tutte le discipline (dalla filosofia alla antropologia, dalla economia alla giurisprudenza, nessuna disciplina resta immune) e le pratiche del nostro vivere.
 


 

PROGETTO ORIENTAMENTO IN USCITA
Invito alla tavola rotonda  DALL’UNIVERSITÀ ALLE PROFESSIONI - 2:
orientarsi nell’AREA SCIENTIFICA
7 febbraio 2015, ore 9.30-12.30 - Via Pacini 28, Auditorium
Destinatari: Studenti delle classi IV e V di tutti gli indirizzi del Liceo

PROGRAMMA

9.30-9.40: Breve presentazione delle/dei partecipanti (in gran parte ex studenti del Liceo Einstein) e degli obiettivi dell’incontro da parte delle docenti organizzatrici prof.sse Danna e Strambo.

9.40-10.30: Focus sulle professioni
Interventi di:  Sara Dovigo, logopedista
                    Chiara Guerzoni, medico chirurgo
                    Matteo Rosso, dottorando in fisica presso il Politecnico di Zurigo
                    Francesca Malomo, fisioterapista
                    Matteo Jarre, ingegnere energetico
                    Gabriele Lucato, architetto  

A seguire, dibattito sulla base delle domande delle/degli allieve/i delle classi  IV e V.

10.30-11.00: Quale formazione per le professioni di domani?
Ilaria Di Dedda (MATEMATICA), Luca Rickler, Enrico Laudato, Luigi Squillante, Emanuele Angelino (FISICA), Daniele Benatti, Riccardo Boetti (MEDICINA), Anna Caruso (FARMACIA), Emanuele Biason (GEOLOGIA), Cristina Andrei, Matilde La Marca e Davide Raffa (INFERMIERISTICA), Chiara Casale (BIOTECNOLOGIE), Valeria Boiano (CHIMICA E TECNOLOGIE FARMACEUTICHE), Stefano Arena (OTTICA E OPTOMETRIA) Fabio Sinatra, Alessandro Colangelo, Desirée Casano, Davide Esposito, Claudio Chieppa, Tommaso Califano, Emanuele Valea (INGEGNERIA), presentano le loro esperienze di formazione universitaria e/o di ingresso nel mondo del lavoro.

11.00-12.30: Le/gli studenti dell’Istituto potranno conversare, individualmente o in piccoli gruppi, con tutte/i le/i partecipanti alla tavola rotonda e chiedere informazioni più specifiche sui percorsi di studi e sulle professioni di loro interesse.


Secondo la ricerca "Eduscopio" della Fondazione Giovanni Agnelli, l'"Einstein" risulta primo fra i licei scientifici di Torino Nord e cintura.


 

27 gennaio 2015 - GIORNATA DELLA MEMORIA

Tre classi rappresenteranno il Liceo Einstein al PalaRuffini il 27 gennaio alla manifestazione “A futura memoria” promossa dal Treno della Memoria per ascoltare testimonianze dirette di alcuni sopravvissuti dei Campi di concentramento e le analisi di storici e associazioni impegnate sul tema. L'iniziativa, che rientra nel calendario delle celebrazioni ufficiali della Città di Torino per il Giorno della Memoria, sarà trasmessa in diretta streaming e collegato in videoconferenza con analoghe assemblee che si svolgeranno in diverse città italiane.

http://www.trenodellamemoria.it/index.html/

 La Shoah è un evento storico che fornisce, all’interno della didattica scolastica, uno degli esempi più significati e istruttivi per la formazione critica dei discenti nella scuola italiana. Su questo interviene lunedi 26 gennaio per le classi quarte del liceo Einstein lo storico Claudio Vercelli        .

Immaginare e ricordare la Shoah. Intervento del prof. Enrico Donaggio martedì 27 gennaio per le classi quinte del liceo Einstein 


 

Quinta giornata di orientamento

Le giornate di orientamento al liceo Einstein hanno visto una straordinaria affluenza di famiglie e studenti. Il quinto e ultimo open day si svolgerà sabato 24 gennaio con il seguente orario:

ORE 9,30 - VIA BOLOGNA 183 - LICEO LINGUISTICO E LICEO DELLE SCIENZE UMANE

ORE 10,30 - VIA PACINI 28 - LICEO SCIENTIFICO E LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE


    

Quarta giornata di orientamento

Le prime giornate di orientamento al liceo Einstein hanno visto una straordinaria affluenza di famiglie e studenti. Il prossimo open day si svolgerà sabato 10 gennaio con il seguente orario:

ORE 9,30 - VIA BOLOGNA 183 - LICEO LINGUISTICO E LICEO DELLE SCIENZE UMANE

ORE 10,30 - VIA PACINI 28 - LICEO SCIENTIFICO E LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE


 

 PROGETTO ORIENTAMENTO POSTDIPLOMA
Invito alla tavola rotonda  DALL’UNIVERSITÀ ALLE PROFESSIONI - 1:

orientarsi nell’AREA UMANISTICA
17 gennaio 2015, ore 9.30-12.30 - Via Pacini 28, Auditorium
Destinatari: Studenti delle classi IV e V di tutti gli indirizzi del Liceo Einstein

PROGRAMMA

9.30-9.40:  Breve presentazione delle/dei partecipanti (in gran parte ex studenti del Liceo Einstein) e degli obiettivi dell’incontro da parte delle docenti organizzatrici proff. Bianca Danna e Anna Strambo

9.40-10.30: Focus sulle professioni - Interventi di

Lucia Sessa, psicologa del lavoro
Sara Dovigo, logopedista
Alessandro Fabbri, dottore in psicologia clinica
Silvia Roccisano, avvocato penalista e tributarista
Eugenio Vittone, uff. Assessorato Agricoltura Regione Piemonte

A seguire, dibattito sulla base delle domande delle/degli allieve/i delle classi  IV e V.

10.30-11.00: Quale formazione per le professioni di domani?
Alessandro Di Pumpo (ECONOMIA AZIENDALE), Francesca Garbin (GIURISPRUDENZA), Cristina Maina (LINGUE STRANIERE), Sara Nalin (SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA), Milena Parotti (MEDIAZIONE LINGUISTICA), Elena Pelissetti (SCIENZE DELLE COMUNICAZIONI), Federica Prudente (DIRITTO PER LE IMPRESE E LE ISTITUZIONI), Elena Scordato (LETTERE MODERNE), Irene Sussetto (SCIENZE POLITICHE) presentano le loro esperienze di formazione universitaria e/o di ingresso nel mondo del lavoro.

11.00-12.30: Le/gli studenti dell’Istituto potranno conversare, individualmente o in piccoli gruppi, con tutte/i le/i partecipanti alla tavola rotonda e chiedere informazioni più specifiche sui percorsi di studi e sulle professioni di loro interesse.

 Scarica la locandina orientamento postdiploma - area umanistica


 




 

LA FIERA DEI TALENTI 

VENERDÌ 19 DICEMBRE DALLE ORE 14,45 ALLE ORE 17,30

SEDE VIA BOLOGNA

Alcuni allievi del Liceo Linguistico e delle Scienze Umane terranno nelle aule della scuola "Laboratori di creatività" (canto, balli, tatuaggi con l'hennè, cultura araba, ecc)

La scuola sarà aperta a studenti, docenti, famiglie, amici e parenti

I laboratori saranno a contributo volontario

Il ricavato andrà a sostegno degli studenti per il Soggiorno Linguistico


 


 





  


 

 Lettera agli studenti e alle famiglie


 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al suo funzionamento.

Cliccando su "Accetto" o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Accetto

Module login